Opere

Tutte le opere
  • Verso il cielo

    Verso il cielo

Verso il Cielo

Etichetta Bisol  

2011 – Acquaforte

Il progetto è stato realizzato con la tecnica dell’acquaforte, su lastre di rame della dimensione di 9 x 9 cm (affinché si possa senza alcun problema ridurre a 3 x 3 cm, sull’etichetta).
Le tre acqueforti sono state stampate con torchio calcografico su carta Graphia in p.d.a (prove d’autore, stampate personalmente dall’artista).
Il progetto è assolutamente inedito perché pensato apposta per questo evento e le cui stampe d’arte sono state realizzate il 24/12/2011, pochi giorni prima della scadenza del bando.
In esse è rappresentato un albero, visto da diverse angolazioni dal titolo “Verso il Cielo”, per sottolineare la sensazione che si prova guardando un grande albero dal basso, e al contempo la sensazione di ascesa verso il cielo e leggerezza, quando nei momenti importanti, si assaporano le bollicine Bisol.
Ad ispirare questo progetto è stata la visione di una quercia secolare, presente in Piazza della Vittoria a Reggio Emilia, durante il viaggio da Bergamo a Reggio Emilia, per la partecipazione alla Fiera di Arte Contemporanea “Immagina” (inaugurata in Ottobre, mese in cui termina anche la vendemmia del prelibato spumante Bisol).
La quercia simbolo di grandezza e solidità nel tempo, non può che essere la chiave di lettura di ciò che come il Riserva Brut, può emozionare e contemporaneamente, lasciare un ricordo indelebile che attraverso il gusto, fotografa per sempre l’immagine nella nostra mente e con essa tutte le sensazioni di quel preciso istante.
Un ricordo duraturo e forte come una grande quercia, che vive in tutta la sua magnificenza, senza alcun timore per ciò che verrà …
Si precisa che la parte incisa (immagine) come precedentemente indicato è di 9 x 9 cm, con margini bianchi che a seconda della preferenza si possono lasciare o meno sull’etichetta.
Clusone, 28/12/11
Luana Raia

Altre opere